3 rules (and fashion icons) every woman should follow by 30

A style that represents us, that suits us, that makes us appearing better will make us feeling better.

BUT… there is a but.There are certain rules to follow. And our rules are stated there in bold, under the name of the blog.

1- BE SIMPLE.

Leave the extremism to the teens. As soon as you turn 30, ditch net dresses, super short and tight clothes or “good for disco only” shoes. Enrich your wardrobe with simple lines and basic garments.

Do not overdo it. A winking style is way more chic and attractive than half nude outfits.

I know. It seems obvious to the most of us. But it isn’t.

Queen Victoria (aka Victoria Beckham) is a master of style lessons, chic and sexy outfits (no nudes here!), alternating bold colors to monochrome. Soft and simple lines, knees covered, always in heels. Get inspired from her last outfits:

2- BE TRENDY

There is no age limit to be trendy. The boundary just stands in your mind. Wanna take it easy? Go for statement pieces. Glasses, earrings, shirts, bags, coats. Need inspo? What about a 50+ trendsetter to take heart?

She is Lyn Slater, and she broke the fashion barriers at the age of 63. She is the former director of the Child Sexual Abuse Project at Lawyers for Children, and is a designated child abuse expert for the New York City Family Courts (Fordham News says). Her passion for fashion made her break every remaining taboo about the Fashion/Teenager dichotomy. Needless to say, I wanna be like her when I’ll be 60 😀

Her style is bold. Full of black and crazy pieces (Gosh, look at the middle outfit! My favorite!). In one word: TRENDY. And she is awesome. Who cares about her age. The only thing I see is an extraordinary taste for eccentric pieces, and a mastermind in mixing them.

3- BE FASHIONABLE

What we mean with fashionable is notfollow-the-last-trend-of-the-season“, but, as I stated at the beginning of this article, create your own style with classy and trendy items, mix with vintage clothes, combine opulent and simple pieces.

With such romantic allure and special taste, only Olivia Palermo could have represented this last rule. Give her the collection color palette and she will transform every single outfit in a timeless and chic statement look.

Let us know in the comments who is your favorite fashion icon!

Mapie

Italian version here:

3 REGOLE (E 3 FASHION ICONS) CHE OGNI DONNA DOVREBBE SEGUIRE,UNA VOLTA COMPIUTI I 30

Uno stile che ci rappresenti, che sia perfetto su di noi, che ci faccia apparire piú belle, ci fará anche sentire meglio.

Ma… c’é un MA. Ci sono alcune regole da seguire. E le nostre sono scritte in grassetto sotto il nome del blog.

1- SEMPLICITÁ

Lascia gli eccessi alle “teens”. Appena virata la boa dei 30 (belllissima etá, fatevelo dire), scarta gli abiti a rete, super minigonne e abiti aderenti, o quelle scarpe da ”pantera della disco del sabato sera”. Rifornisci il tuo guardaroba con linee semplici e capi base.

Non strafare! Uno stile ammiccante é molto piú chic e attraente di vestiti che non lasciano molto all’immaginazione.

Lo so. Sembrerebbe ovvio a tutte noi. Ma non lo é.

E se pensate che con questi capi si possano solo assemblare outfits noiosi, guardate lo stile della Regina Victoria. No, non la Regina storica, ma Victoria Beckham.

Victoria é una maestra nell’abbigliamento chic e sexy (senza nuditá), alternando colori decisi a completi monocromatici. I suoi ultimi abbinamenti potranno solo ispirarti!

2- ESSERE ALLA MODA

Non c’é limite di etá per esserlo. Il limite é solo nella vostra mente. Volete conoscere il segreto per essere alla moda senza cimentarvi in stravaganze pericolose? Scegliete accessori o capi spalla di effetto. Occhiali, orecchini, camice, borse o cappotti. Non sapete a chi ispirarvi? Che ne dite di un’icona over 50 che é ormai un riferimento nel mondo della moda?

Lei é Lyn Slater, e ha fatto il suo ingresso nel mondo della moda alla veneranda etá di 63 anni. E’ stata direttrice del Progetto Abuso Sessuale sui Minori per l’associazione Avvocati per i Minori, ed é l’esperto per gli abusi sui minori per la cittá di New York (come descritto dal Fordham News). La sua passione per la moda l’ha portata a rompere gli ultimi tabú che accompagnavano la dicotomia Moda/Teenagers.

Forse superfluo dirlo, ma io sono una sua grande fan.

Il suo stile é deciso. Pieno di nero e di pezzi originali (guardate il look della foto il centro! Il mio favorito!). In una parola: TRENDY. Ed é affascinante. Non puoi non fermarti a guardarla con un pizzico di invidia e ammirazione. Cosa importa della sua etá. L’unica cosa che io vedo é un gusto straordinario per pezzi eccentrici, ed un genio nel mixarli.

3- DETTA LE TENDENZE

Penso sia chiaro, no? Be fashionable non vuol dire ”segui-l’ultima-moda-della-stagione”, bensí, come detto all’inizio dell’articolo, crea il tuo stile mischiando pezzi classici con capi all’ultima moda. Abbinali con capi vintage, e mescolali sia con pezzi opulenti, di sicuro effetto, che con capi semplici.

Con il suo aspetto romantico e il suo talent0, solo Olivia Palermo avrebbe potuto rappresentare questa terza “regola”. Datele i colori della vostra collezione preferita, e lei conferirá ad ogni singolo outfit uno stile senza tempo e di sicuro effetto.

Facci sapere nei commenti qual é la vostra icona dello stile preferita!

Mapie

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s